Aggiunta di una finestra ProprietÓ

Nell'esempio seguente viene carica un'icona e poi un cursore e alloca memoria per un buffer. Viene quindi utilizzata la funzione SetProp per assegnare l'icona risultante, cursore e maniglie di memoria come proprietÓ della finestra per la finestra identificato dalla variabile hwndSubclass definiti dall'applicazione. Le proprietÓ sono identificate tramite le stringhe, PROP_ICON, PROP_CURSOR e PROP_BUFFER.

# define BUFFER 4096 HINSTANCE hinst;       / / handle dell'attuale istanza HWND hwndSubclass;     / / handle di una finestra sottoclasse HANDLE hIcon, hCursor; 
HGLOBAL hMem; 
char * lpMem; 
TCHAR tchPath [] = "c:\\winnt\\samples\\winprop.c"; 
 
/ / Carico delle risorse. 
 
hIcon = LoadIcon (hinst, MAKEINTRESOURCE(400)); 
hCursor = LoadCursor (hinst, MAKEINTRESOURCE(220)); 
 
/ / Allocare e riempire un buffer di memoria. 
 
hMem = GlobalAlloc (GPTR, BUFFER); 
lpMem = GlobalLock(hMem); 
lstrcpy (lpMem, tchPath); 
GlobalUnlock(hMem); 
 
/ / Imposta le proprietÓ della finestra per hwndSubclass. 
 
SetProp (hwndSubclass, "PROP_ICON", hIcon); 
SetProp (hwndSubclass, "PROP_CURSOR", hCursor); 
SetProp (hwndSubclass, "PROP_BUFFER", hMem) 
 

Rimedio: Inserire il CD-ROM CD di MSDN Library.

Index