Handle della finestra

Dopo la creazione di una finestra, la funzione di creazione restituisce un handle di finestra che identifica in modo univoco la finestra. Un'applicazione utilizza questo handle in altre funzioni di dirigere le loro azioni alla finestra. Un handle di finestra ha il tipo di dati HWND ; un'applicazione deve utilizzare questo tipo quando si dichiara una variabile che contiene un handle di finestra.

Ci sono le costanti specifiche che possono sostituire un handle di finestra in determinate funzioni. Ad esempio, un'applicazione pu utilizzare HWND_BROADCAST in funzioni SendMessage e SendMessageTimeout , o HWND_DESKTOP alla MapWindowPoints funzione.

Anche se la costante NULL non un handle di finestra, possibile utilizzare in alcune funzioni per specificare che nessuna finestra interessata. Ad esempio, specificare NULL per il parametro hwndParent della funzione CreateWindowEx crea una finestra che non ha nessun genitore o proprietario. Specificare NULL per il parametro hWnd della funzione MessageBox crea una finestra di messaggio che non ha alcun proprietario. Alcune funzioni possono restituire NULL invece di una maniglia, che indica che l'azione dato si applica a nessuna finestra.

Un'applicazione pu utilizzare la funzione FindWindow per scoprire se una finestra con il nome di classe specificato o il nome della finestra esiste nel sistema. Se non esiste, come una finestra FindWindow restituisce un handle alla finestra. Per limitare la ricerca alle finestre figlio di una determinata applicazione, utilizzare la funzione FindWindowEx . La funzione IsWindow determina se un handle di finestra identifica una finestra valida, esistente.

Rimedio: Inserire il CD-ROM CD di MSDN Library.

Index