Memoria aggiuntiva di finestra

Il sistema mantiene una struttura di dati interni per ogni finestra. Quando si registra una classe finestra, un'applicazione può specificare un numero di byte supplementari di memoria, chiamato memoria finestra supplementare. Quando si crea una finestra della classe, il sistema assegna e aggiunge la quantità di memoria supplementare finestra specificata alla fine della struttura della finestra. Un'applicazione può utilizzare questa memoria per archiviare i dati specifici della finestra.

Perché memoria aggiuntiva viene allocato da heap locale del sistema, un'applicazione deve utilizzare con parsimonia memoria finestra supplementare. Con sistema versione 4.0 o versioni successive, la funzione RegisterClassEx non riesce se la quantità di memoria finestra supplementare richiesto è superiore a 40 byte. Se un'applicazione richiede più di 40 byte, si deve allocare la propria memoria e memorizzare un puntatore alla memoria nella memoria finestra supplementare.

Le funzioni SetWindowWord e SetWindowLong copiare un valore di memoria aggiuntiva. Le funzioni GetWindowWord e GetWindowLong recupero un valore dalla memoria aggiuntiva. Il membro cbWndExtra della struttura WNDCLASSEX specifica la quantità di memoria finestra supplementare da allocare. Un'applicazione che non fa uso di memoria necessario inizializzare cbWndExtra a zero.

Rimedio: Inserire il CD-ROM CD di MSDN Library.

Index