Creazione di un Menu di scelta rapida

Per utilizzare un menu di scelta rapida in un'applicazione, passare il relativo handle alla funzione TrackPopupMenuEx . Un'applicazione in genere chiama TrackPopupMenuEx in una routine della finestra in risposta a un messaggio generato dall'utente, ad esempio WM_LBUTTONDOWN o WM_KEYDOWN.

Oltre alla maniglia del menu a comparsa, TrackPopupMenuEx richiede di specificare l'handle di finestra proprietaria, la posizione del menu di scelta rapida (in coordinate dello schermo) e il pulsante del mouse che l'utente pu˛ utilizzare per scegliere un elemento.

La funzione TrackPopupMenu pi¨ vecchia Ŕ ancora supportata, ma nuove applicazioni dovrebbero utilizzare la funzione TrackPopupMenuEx . La funzione TrackPopupMenuEx richiede gli stessi parametri TrackPopupMenu, ma consente anche di specificare una porzione dello schermo che il men¨ non deve oscurare. Un'applicazione in genere chiama queste funzioni in una routine della finestra durante l'elaborazione del messaggio WM_CONTEXTMENU.

╚ possibile specificare la posizione di un menu di scelta rapida fornendo le coordinate x e y-insieme con il flag TPM_CENTERALIGN, TPM_LEFTALIGN o TPM_RIGHTALIGN. Il flag specifica la posizione del menu di scelta rapida relativo a coordinate x e y.

Si dovrebbe consentire all'utente di scegliere un elemento da un menu di scelta rapida utilizzando il pulsante del mouse stesso utilizzato per visualizzare il menu. A tale scopo, specificare flag o TPM_LEFTBUTTON o TPM_RIGHTBUTTON per indicare quale pulsante del mouse, l'utente pu˛ utilizzare per scegliere una voce di menu.

Rimedio: Inserire il CD-ROM CD di MSDN Library.

Index