mouse_event

La funzione mouse_event sintetizza il movimento del mouse e fa clic sul pulsante.

Windows NT: Questa funzione è stata sostituita. Invece di utilizzare SendInput.

VOID (mouse_event DWORD  dwFlags, / / bandiere specificando vari moto/clic variantiDWORD dx, / / orizzontale posizione del mouse o il cambiamento di posizioneDWORD dy, / / verticale posizione del mouse o il cambiamento di posizioneDWORDdwData, / / quantità di movimento della ruotaDWORDdwExtraInfo / / 32 bit di informazioni definite dall'applicazione);
 

Parametri

dwFlags
Un insieme di bit di flag che specificano i vari aspetti del movimento del mouse e facendo clic sul pulsante. I bit in questo parametro possono essere qualsiasi combinazione ragionevole dei seguenti valori:
Valore Significato
MOUSEEVENTF_ABSOLUTE Specifica che i parametri dx e dy contengano normalizzate coordinate assolute. Se non impostata, quei parametri contengono dati relativi: il cambiamento di posizione, dal momento che l'ultimo ha riferito la posizione. Questo flag può essere impostato o non impostato, indipendentemente dal tipo di mouse o dispositivo del mouse-like, se del caso, è collegato al sistema. Per ulteriori informazioni sul movimento del mouse relativa, vedere la sezione Osservazioni seguente.
MOUSEEVENTF_MOVE Specifica che si è verificato movimento.
MOUSEEVENTF_LEFTDOWN Specifica che il pulsante sinistro è giù.
MOUSEEVENTF_LEFTUP Specifica che il pulsante sinistro fino.
MOUSEEVENTF_RIGHTDOWN Specifica che il tasto destro è giù.
MOUSEEVENTF_RIGHTUP Specifica che il tasto destro su.
MOUSEEVENTF_MIDDLEDOWN Specifica che il tasto centrale è giù.
MOUSEEVENTF_MIDDLEUP Specifica che il tasto centrale è scaduto.
MOUSEEVENTF_WHEEL Windows NT: Specifica che la ruota è stata spostata, se il mouse è una ruota. La quantità di movimento è dato in dwData

dx
Specifica posizione assoluta del mouse lungo l'asse x o la quantità di moto, dal momento che l'ultimo evento del mouse è stato generato, in base all'impostazione di MOUSEEVENTF_ABSOLUTE. Dati assoluti sono dato come effettivo coordinata il mouse x; relativi dati sono dato come il numero di Mickey ' s spostato. Un Topolino è l'importo che deve muoversi per questo rapporto che è spostato un mouse.
dy
Specifica posizione assoluta del mouse lungo l'asse y o la quantità di moto, dal momento che l'ultimo evento del mouse è stato generato, in base all'impostazione di MOUSEEVENTF_ABSOLUTE. Dati assoluti sono dato come effettivo coordinata il mouse y; relativi dati sono dato come il numero di Mickey ' s spostato.
dwData
Se dwFlags è MOUSEEVENTF_WHEEL, dwData specifica la quantità di movimento della ruota. Un valore positivo indica che la ruota è stata ruotata in avanti, lontano da parte dell'utente; un valore negativo indica che la ruota è stata ruotata all'indietro, verso l'utente. Uno scatto della ruota è definito come WHEEL_DELTA, che è di 120.

Se dwFlags non è MOUSEEVENTF_WHEEL, poi dwData dovrebbe essere zero.

dwExtraInfo
Specifica un valore a 32-bit aggiuntivo associato all'evento del mouse. Un'applicazione chiama GetMessageExtraInfo per ottenere tali informazioni supplementari.

Valori restituiti

Questa funzione non ha alcun valore restituito.

Osservazioni

Se si è mosso il mouse, indicata da MOUSEEVENTF_MOVE essere impostata, dx e dy tenere informazioni su quel movimento. L'informazione è data come valori integer assoluto o relativo.

Se viene specificato il valore MOUSEEVENTF_ABSOLUTE, dx e dy contengono coordinate assolute normalizzate tra 0 e 65.535. La routine evento mappe queste coordinate sulla superficie del display. Coordinare (0,0) mappe sull'angolo superiore sinistro della superficie di visualizzazione, (65535,65535) mappe sull'angolo inferiore destro.

Se non viene specificato il valore MOUSEEVENTF_ABSOLUTE, dx e dy specificare moti relativi da quando è stata l'ultimo evento del mouse generati (l'ultima posizione segnalata). I valori positivi significano il mouse spostato a destra (o verso il basso); i valori negativi significano il mouse spostato a sinistra (o alto).

Il movimento del mouse relativa è soggetto alle impostazioni per il livello di velocità e accelerazione del mouse. Un utente finale imposta questi valori utilizzando l'applicazione del pannello di controllo del Mouse. Un'applicazione ottiene e imposta questi valori con la funzione SystemParametersInfo.

Il sistema applica due prove al movimento del mouse relativa specificato quando si applica l'accelerazione. Se la distanza specificata lungo l'asse x o y è maggiore del valore di soglia primo del mouse, e il livello di accelerazione del mouse non è zero, il sistema operativo raddoppia la distanza. Se la distanza specificata lungo l'asse x o y è maggiore del valore di soglia del mouse secondo, e il livello di accelerazione del mouse è uguale a due, il sistema operativo raddoppia la distanza che ha provocato dall'applicare il primo test di soglia. È quindi possibile che il sistema operativo moltiplicare il movimento del mouse specificato relativamente lungo x o y asse fino a quattro volte.

Una volta che è stato applicato l'accelerazione, il sistema di scale il valore risulta dalla velocità desiderata del mouse. Velocità del mouse può variare da 1 (più lento) a 20 (più veloce) e rappresenta quanto le mosse di puntatore sulla base della distanza il mouse si muove. Il valore predefinito è 10, che si traduce in nessuna modifica aggiuntiva al movimento del mouse.

La funzione mouse_event è usata per sintetizzare gli eventi del mouse da applicazioni che hanno bisogno di farlo. È usato anche da applicazioni che hanno bisogno per ottenere ulteriori informazioni dal mouse rispetto la sua posizione e stato del pulsante. Ad esempio, se un produttore di tavoletta vuole passare informazioni basate su penna per le proprie applicazioni, può scrivere una libreria a collegamento dinamico (DLL) che comunica direttamente con l'hardware della tavoletta, ottiene le informazioni aggiuntive e lo salva in una coda. La DLL chiama quindi mouse_event con il pulsante standard e x / y posizione dati, insieme con, nel parametro dwExtraInfo , alcuni puntatore o indicizzare le informazioni supplementari in coda. Quando l'applicazione deve le informazioni supplementari, chiama la DLL con il puntatore o indice archiviati in dwExtraInfoe DLL restituisce le informazioni aggiuntive.

Windows CE: Windows CE non supporta la costante MOUSEEVENTF_WHEEL nel parametro dwFlags.

Descrizione

nbsp; Windows &NT: richiede 3.1 o versione successiva.
Windows:Richiede Windows 95 o versioni successive.
Windows CE:Non supportato.
Intestazione:Dichiarati in winuser.
Importare librerie:Utilizzare user32.lib.

Vedi anche

Cenni preliminari sull'Input del mouse, funzioni di Input del Mouse, GetMessageExtraInfo, SystemParametersInfo

Rimedio: Inserire il CD-ROM CD di MSDN Library.

Index