SendMessageCallback

La funzione SendMessageCallback invia il messaggio specificato per una finestra o windows. La funzione chiama la routine della finestra per la finestra specificata e restituisce immediatamente. Dopo che la routine della finestra elabora il messaggio, il sistema chiama la funzione di callback specificato, passando il risultato dell'elaborazione del messaggio e un valore definito dall'applicazione alla funzione di callback.

(BOOL SendMessageCallback HWNDhWnd, / / handle di finestra di destinazioneUINTMsg, / / il messaggio da inviare WPARAMwParam, / / messaggio primo parametroLPARAMlParam, / / secondo parametro messageSENDASYNCPROClpResultCallBack,  / / funzione per ricevere il valore di messaggioDWORDdwData / / valore da passare alla funzione di richiamata);
 

Parametri

hWnd
Handle per la finestra in cui la routine della finestra verrà visualizzato il messaggio. Se questo parametro è HWND_BROADCAST, il messaggio viene inviato a tutte le finestre di primo livello nel sistema, compresi i disabili o invisibile unowned finestre, finestre sovrapposte e finestre pop-up; ma il messaggio non viene inviato a finestre figlio.
Msg
Specificare il messaggio da inviare.
wParam
Specifica informazioni aggiuntive specifiche del messaggio.
lParam
Specifica informazioni aggiuntive specifiche del messaggio.
lpResultCallBack
Puntatore a una funzione di callback che il sistema si chiama dopo i processi di routine di finestra del messaggio. Per informazioni sulle funzioni di callback adatto, vedere SendAsyncProc.

Se hWnd è HWND_BROADCAST, il sistema chiama la funzione di callback SendAsyncProc una volta per ogni finestra di primo livello.

dwData
Specifica un valore definito dall'applicazione per essere inviato alla funzione di callback a cui puntata il parametro lpfnResultCallBack.

Valori restituiti

Se la funzione ha esito positivo, il valore restituito è diverso da zero.

Se la funzione ha esito negativo, il valore restituito è zero. Per ottenere informazioni di errore estese, chiamare GetLastError.

Osservazioni

Se si invia un messaggio nella gamma sotto WM_USER alle funzioni messaggio asincrono (PostMessage, SendNotifyMessagee SendMessageCallback), i parametri del messaggio non possono includere puntatori. In caso contrario, l'operazione avrà esito negativo. Le funzioni tornerà prima che il thread ricevente ha avuto la possibilità di elaborare il messaggio e il mittente sarà libera la memoria prima che venga utilizzato.

Le applicazioni che necessitano di comunicare utilizzando HWND_BROADCAST necessario utilizzare la funzione RegisterWindowMessage per ottenere un unico messaggio per la comunicazione tra applicazioni.

La funzione di callback viene chiamata solo quando il thread che ha chiamato SendMessageCallback chiama anche GetMessage, PeekMessageo WaitMessage.

Descrizione

nbsp; Windows &NT: richiede 3.1 o versione successiva.
Windows:Richiede Windows 95 o versioni successive.
Windows CE:Non supportato.
Intestazione:Dichiarati in winuser.
Importare librerie:Utilizzare user32.lib.
Unicode:Implementato come versioni Unicode e ANSI su Windows NT.

Vedi anche

Messaggi e panoramica delle code di messaggi, messaggio e funzioni di coda dei messaggi, PostMessage, RegisterWindowMessage, SendAsyncProc, SendMessageCallback, SendNotifyMessage

Rimedio: Inserire il CD-ROM CD di MSDN Library.

Index