Messaggi di Windows

Il sistema passa input per una routine della finestra sotto forma di messaggi. I messaggi vengono generati dal sistema e applicazioni. Il sistema genera un messaggio di ogni evento di input — per esempio, quando l'utente digita, sposta il mouse o fa clic su un controllo, ad esempio una barra di scorrimento. Il sistema genera anche messaggi in risposta ai cambiamenti nel sistema provocato da un'applicazione, ad esempio quando un'applicazione cambia il pool di risorse del tipo di carattere di sistema o una delle sue finestre viene ridimensionata. Un'applicazione in grado di generare i messaggi per dirigere il proprio windows per eseguire attività o per comunicare con le finestre in altre applicazioni.

Il sistema invia un messaggio di una routine della finestra con un set di quattro parametri: un handle di finestra, un identificatore di messaggio e due valori a 32 bit chiamati i parametri del messaggio. L' handle di finestra identifica la finestra a cui è destinato il messaggio. Il sistema viene utilizzato per determinare quale routine della finestra dovrebbe ricevere il messaggio.

Un identificatore di messaggio è una costante denominata che identifica lo scopo di un messaggio. Quando una routine della finestra riceve un messaggio, utilizza un identificatore di messaggio per determinare come elaborare il messaggio. Ad esempio, l'identificativo del messaggio WM_PAINT racconta la routine della finestra che area client della finestra è cambiato e deve essere ridisegnata.

Parametri del messaggio specificano dati o la posizione dei dati utilizzati da una routine della finestra durante l'elaborazione di un messaggio. Il significato e il valore dei parametri messaggio dipendono il messaggio. Un parametro di messaggio può contenere un numero intero, ricco di flag di bit, un puntatore a una struttura contenente dati aggiuntivi e così via. Quando un messaggio non utilizza parametri del messaggio, in genere sono impostati su NULL. Una routine della finestra deve controllare l'identificativo del messaggio per determinare come interpretare i parametri del messaggio.

Rimedio: Inserire il CD-ROM CD di MSDN Library.

Index