Scrivendo la routine di finestra del bambino

Come la routine della finestra cornice, una routine di finestra figlio MDI utilizza una funzione speciale per l'elaborazione dei messaggi per impostazione predefinita. Tutti i messaggi che non consente di gestire la routine della finestra figlio devono essere passati alla funzione di richiamata , piuttosto che alla funzione DefWindowProc . Inoltre, alcuni messaggi di gestione della finestra devono essere passati al richiamata, anche se l'applicazione gestisce il messaggio, in modo che MDI di funzionare correttamente. Di seguito sono riportati i messaggi che dell'applicazione deve passare a richiamata.

Messaggio Risposta
WM_CHILDACTIVATE Esegue l'attivazione elaborazione quando sono di dimensioni, spostati o visualizzate finestre figlio MDI. necessario passare questo messaggio.
WM_GETMINMAXINFO Calcola la dimensione di una finestra ingrandita di figlio MDI, in base alle dimensioni della finestra MDI client corrente.
WM_MENUCHAR Passa il messaggio alla finestra cornice MDI.
WM_MOVE Ricalcola le barre di scorrimento del cliente MDI, se presenti.
WM_SETFOCUS Attiva la finestra secondaria, se non la finestra figlio MDI attiva.
WM_SIZE Esegue le operazioni necessarie per cambiare le dimensioni di una finestra, specialmente per massimizzare o il ripristino di una finestra figlia MDI. Non riuscendo a trasmettere questo messaggio alla funzione richiamata produce risultati altamente indesiderabili.
WM_SYSCOMMAND Gestisce i comandi del menu finestra (precedentemente noto come sistema): SC_NEXTWINDOW, SC_PREVWINDOW, SC_MOVE, SC_SIZE e SC_MAXIMIZE.

Rimedio: Inserire il CD-ROM CD di MSDN Library.

Index