LB_SELECTSTRING

Un'applicazione invia un messaggio LB_SELECTSTRING per la ricerca di una casella di riepilogo per un elemento che inizia con i caratteri in una stringa specificata. Se viene trovata una voce corrispondente, viene selezionata la voce.

LB_SELECTSTRING wParam = indexStart (WPARAM);        / / voce prima di inizio della ricerca lParam = lpszFind (LPARAM) (LPCTSTR);  / / indirizzo della stringa di ricerca 
 

Parametri

indexStart
Valore di wParam. Specifica l'indice in base zero dell'elemento prima del primo elemento da cercare. Quando la ricerca raggiunge il fondo della casella di riepilogo, esso continua dalla parte superiore della casella di riepilogo torna all'elemento specificato dal parametro indexStart . Se indexStart è – 1, casella di riepilogo intero viene cercata fin dall'inizio.

Windows 95 e Windows 98: Il parametro wParam è limitato a valori a 16 bit. Questo significa caselle di riepilogo non possono contenere più di 32.767 elementi. Anche se il numero di elementi è limitato, la dimensione totale in byte gli elementi in una casella di riepilogo è limitata solo dalla memoria disponibile.

lpszFind
Valore lParam. Puntatore alla stringa con terminazione null contenente il prefisso per la ricerca. La ricerca è caso indipendente, così questa stringa può contenere qualsiasi combinazione di lettere maiuscole e minuscole.

Valori restituiti

Se la ricerca ha esito positivo, il valore restituito è l'indice dell'elemento selezionato. Se la ricerca viene completato correttamente, il valore restituito è LB_ERR e non viene modificata la selezione corrente.

Osservazioni

Casella di riepilogo si scorre, se necessario, per portare l'elemento selezionato in vista.

Non utilizzare questo messaggio con una casella di riepilogo che ha lo stile LBS_MULTIPLESEL.

Un elemento viene selezionato solo se i caratteri iniziali dal punto di partenza con i caratteri nella stringa specificata dal parametro lpszFind.

Se si crea nella casella di riepilogo con uno stile creati dal proprietario, ma senza lo stile LBS_HASSTRINGS, questo messaggio restituisce l'indice dell'elemento cui valore long (fornito come parametro lParam del messaggio LB_ADDSTRING o LB_INSERTSTRING) corrisponde al valore fornito come parametro lParam del LB_SELECTSTRING.

Descrizione

nbsp; Windows &NT: richiede 3.1 o versione successiva.
Windows:Richiede Windows 95 o versioni successive.
Windows CE:Richiede la versione 1.0 o successiva.
Intestazione:Dichiarata in winuser.

Vedi anche

Elenco caselle panoramica, elenco casella messaggi, LB_ADDSTRING, LB_FINDSTRING, LB_INSERTSTRING

Rimedio: Inserire il CD-ROM CD di MSDN Library.

Index