Elencare gli stili in scatola

Per creare una casella di riepilogo utilizzando la funzione CreateWindow o CreateWindowEx , utilizzare la classe LISTBOX, costanti di stile appropriato finestra e le costanti di stile seguenti per definire la casella di riepilogo.

Stile elenco casella Descrizione
LBS_DISABLENOSCROLL Quando la casella non contiene sufficienti elementi per scorrere, mostra una barra di scorrimento verticale disabili per la casella di riepilogo. Se non si specifica di questo stile, la barra di scorrimento è nascosto quando la casella di riepilogo non contiene sufficienti elementi.
LBS_EXTENDEDSEL Permette di più elementi da selezionare utilizzando il tasto Maiusc e il mouse o combinazioni di tasti speciali.
LBS_HASSTRINGS Specifica che una casella di riepilogo contiene elementi consistente di stringhe. Casella di riepilogo conserva la memoria e gli indirizzi per le stringhe in modo tale che l'applicazione può utilizzare il messaggio LB_GETTEXT per recuperare il testo per un determinato elemento. Per impostazione predefinita, tutti elencati scatole tranne caselle di riepilogo dal proprietario hanno questo stile. È possibile creare una casella di riepilogo creata dal proprietario con o senza questo stile.
LBS_MULTICOLUMN Specifica una casella di riepilogo multicolonna che si scorre orizzontalmente. Il messaggio LB_SETCOLUMNWIDTH imposta la larghezza delle colonne.
LBS_MULTIPLESEL Si trasforma selezione di stringa o disattivare ogni momento, l'utente fa clic su o fa doppio clic su una stringa nella casella di riepilogo. L'utente può selezionare un numero qualsiasi di stringhe.
LBS_NODATA Specifica una casella di riepilogo senza dati. Specificare questo stile quando il conteggio degli elementi nella casella di riepilogo sarà superiore a mille. Una casella di riepilogo senza dati deve avere anche lo stile LBS_OWNERDRAWFIXED, ma non deve avere lo stile LBS_SORT o LBS_HASSTRINGS.

Una casella di riepilogo senza dati assomiglia a una casella di riepilogo creata dal proprietario, salvo che esso non contiene dati stringa o bitmap per un elemento. Comandi per aggiungere, inserire o eliminare un elemento sempre ignorare qualsiasi dato voce dati; le richieste di trovare una stringa all'interno della casella di riepilogo sempre esito negativo. Quando un elemento deve essere predisposto, il sistema invia il messaggio WM_DRAWITEM alla finestra del proprietario. Il membro itemID della struttura DRAWITEMSTRUCT passato con il messaggio WM_DRAWITEM specifica il numero della riga dell'elemento da disegnare. Una casella di riepilogo senza dati non consente di inviare un messaggio a WM_DELETEITEM.

LBS_NOINTEGRALHEIGHT Specifica che la dimensione della casella di riepilogo è esattamente le dimensioni specificata dall'applicazione quando creato nella casella di riepilogo. Normalmente, il sistema dimensioni una casella di riepilogo, così che la casella di riepilogo non visualizza oggetti parziali.
LBS_NOREDRAW Specifica l'aspetto della casella di riepilogo non viene aggiornato quando vengono apportate modifiche. È possibile modificare questo stile inviando un WM_SETREDRAW messaggio in qualsiasi momento.
LBS_NOSEL Specifica che la casella di riepilogo contiene gli elementi che possono essere visti ma non selezionati.
LBS_NOTIFY Notifica la finestra padre con un messaggio di input, ogni volta che l'utente fa clic o doppio clic una stringa nella casella di riepilogo.
LBS_OWNERDRAWFIXED Specifica che il proprietario della casella di riepilogo è responsabile per il contenuto di disegno e che gli elementi nella casella di riepilogo sono della stessa altezza. La finestra proprietaria riceve un messaggio WM_MEASUREITEM quando la casella di riepilogo viene creata e ha cambiato un messaggio WM_DRAWITEM quando un aspetto visivo della casella di riepilogo.
LBS_OWNERDRAWVARIABLE Specifica che il proprietario della casella di riepilogo è responsabile per il contenuto di disegno e che gli elementi nella casella di riepilogo sono variabili in altezza. La finestra proprietaria riceve un messaggio WM_MEASUREITEM per ogni elemento nella casella combinata quando la casella combinata è stata creata e un messaggio WM_DRAWITEM quando un aspetto visivo della casella combinata è cambiato.
LBS_SORT Ordina alfabeticamente stringhe nella casella di riepilogo.
LBS_STANDARD Ordina alfabeticamente stringhe nella casella di riepilogo. La finestra padre riceve un messaggio di input, ogni volta che l'utente fa clic o doppio clic una stringa. Casella di riepilogo ha bordi su tutti i lati.
LBS_USETABSTOPS Consente a una casella di riepilogo a riconoscere e a espandere i caratteri di tabulazione quando relative stringhe. È possibile utilizzare il messaggio LB_SETTABSTOPS per specificare le posizioni di fermata sulla scheda. Le posizioni sulla scheda predefinita sono 32 di dialogo modello unità a parte. Finestra di dialogo modello unità sono le unità indipendenti del dispositivo utilizzata nei modelli di casella di dialogo. Per convertire le misure da unità modello di dialogo a unità schermo (pixel), utilizzare la funzione MapDialogRect.
LBS_WANTKEYBOARDINPUT Specifica che il proprietario della casella di riepilogo riceve messaggi WM_VKEYTOITEM ogni volta che l'utente preme un tasto e la casella di riepilogo ha lo stato attivo per l'input. Questo consente a un'applicazione eseguire un'elaborazione speciale sull'input della tastiera.

Rimedio: Inserire il CD-ROM CD di MSDN Library.

Index