WM_VKEYTOITEM

Il messaggio WM_VKEYTOITEM viene inviato da una casella di riepilogo con lo stile LBS_WANTKEYBOARDINPUT al suo proprietario in risposta a un messaggio WM_KEYDOWN.

WM_VKEYTOITEM vkey = LOWORD(wParam);      / / tasto virtuale di codice nCaretPos = HIWORD(wParam); / / accento circonflesso posizione hwndLB = lParam;            / / handle a casella di riepilogo 
 

Parametri

vkey
Valore della parola di wParamsignificativi. Specifica il codice tasto virtuale del tasto premuto l'utente.
nCaretPos
Valore della parola di wParamsignificativi. Specifica la posizione del punto di inserimento corrente.
hwndLB
Valore lParam. Gestire alla casella di riepilogo.

Valori restituiti

Il valore restituito specifica l'azione che l'applicazione eseguita in risposta al messaggio. Un valore restituito di – 2 indica che l'applicazione gestiti tutti gli aspetti della selezionando la voce e non richiede nessuna ulteriore azione dalla casella di riepilogo. Un valore restituito di – 1 indica che la casella di riepilogo deve eseguire l'azione predefinita in risposta alla sequenza di tasti. Un valore restituito di 0 o maggiore specifica l'indice di un elemento nella casella di riepilogo e indica che la casella di riepilogo deve eseguire l'azione predefinita per la sequenza di tasti per l'elemento specificato.

Azione predefinita

La funzione DefWindowProc restituisce – 1.

Osservazioni

Se una routine di finestra di dialogo gestisce questo messaggio, dovrebbe il valore desiderato ritorno a un BOOL il cast e restituire il valore direttamente. Il valore DWL_MSGRESULT impostato dalla funzione SetWindowLong viene ignorato.

Descrizione

nbsp; Windows &NT: richiede 3.1 o versione successiva.
Windows:Richiede Windows 95 o versioni successive.
Windows CE:Richiede la versione 1.0 o successiva.
Intestazione:Dichiarata in winuser.

Vedi anche

Elenco caselle panoramica, elenco casella messaggi, DefWindowProc, WM_CHARTOITEM, WM_KEYDOWN