Codici di tasti virtuali descritti

Il parametro wParam di un messaggio di battitura contiene il codice tasto virtuale del tasto che stato premuto o rilasciato. Una routine della finestra elabora o ignora un messaggio di battitura, dipende dal valore del codice tasto virtuale.

Una routine della finestra tipico elabora solo un piccolo sottoinsieme dei messaggi di battitura che riceve e ignora il resto. Ad esempio, una routine della finestra potrebbe elaborare solo messaggi di battitura WM_KEYDOWN e solo quelli che contengono i codici di tasti virtuali per i tasti di movimento del cursore, tasti Maiusc (anche chiamato controllo chiavi) e tasti funzione. Una routine della finestra tipico non elabora i messaggi di battitura da tasti carattere. Invece, utilizza la funzione TranslateMessage per convertire il messaggio in messaggi di carattere. Per ulteriori informazioni su TranslateMessage e messaggi di carattere, vedere Messaggi di carattere.

Rimedio: Inserire il CD-ROM CD di MSDN Library.

Index