Elaborazione dei messaggi di carattere

Una routine della finestra riceve un messaggio di carattere quando la funzione TranslateMessage converte un codice tasto virtuale corrispondente una personaggio chiave. I messaggi di carattere sono WM_CHAR, WM_SYSCHAR, WM_DEADCHARe WM_SYSDEADCHAR. Una routine della finestra tipico ignora tutti i messaggi di carattere tranne WM_CHAR. La funzione TranslateMessage genera un messaggio WM_CHAR quando l'utente preme uno qualsiasi dei seguenti chiavi:

Quando una routine della finestra riceve il messaggio WM_CHAR , esso dovrebbe esaminare il codice del carattere che accompagna il messaggio per determinare come elaborare il carattere. Il codice del carattere nel parametro wParam del messaggio.

L'esempio seguente mostra il quadro di routine di finestra che una tipica applicazione utilizza per ricevere ed elaborare messaggi di carattere.

caso WM_CHAR: interruttore (wParam) {caso 0x08: / / processo un backspace. 
                     
                    pausa; 
 
                caso 0x0A: / / processo un avanzamento riga. 
                     
                    pausa; 
 
                caso 0x1B: / / processo una via di fuga. 
                    
                    pausa; 
 
                caso 0x09: / / processo una scheda. 
                     
                    pausa; 
 
                caso 0x0D: / / processo un ritorno a capo. 
                     
                    pausa; 
 
                impostazione predefinita: / / processo caratteri visualizzabili. 
                     
                    pausa; 
            } 
 

Rimedio: Inserire il CD-ROM CD di MSDN Library.

Index