Sui controlli di modifica

Un controllo di modifica viene selezionato e riceve lo stato attivo per l'input quando un utente fa clic del mouse all'interno di esso o preme il tasto tab. Dopo la selezione, il controllo Visualizza il testo (se presente) e un accento circonflesso lampeggiante che indica il punto di inserimento. L'utente può quindi immettere il testo, spostare il punto di inserimento oppure selezionare testo spostato o eliminato utilizzando la tastiera o il mouse. Un controllo di modifica è possibile inviare messaggi di notifica a finestra padre sotto forma di messaggi WM_COMMAND . Per ulteriori informazioni sui messaggi da un controllo di modifica, vedere Modifica dei messaggi di notifica di controllo. Una finestra padre può inviare messaggi a un controllo di modifica in una finestra di dialogo chiamando la funzione SendDlgItemMessage . Ciascuno dei messaggi inviati per modificare controlli sono discussi in questa panoramica.

Il sistema fornisce sia unica riga modificare controlli (a volte chiamati SLEs) multiriga modificare controlli (talvolta chiamati MLEs). Modificare i controlli appartengono alla classe finestra EDIT.

Una casella combinata è un controllo che combina molte delle funzionalità di un controllo di modifica e una casella di riepilogo. In una casella combinata, il controllo di modifica consente di visualizzare la selezione corrente e la casella di riepilogo presenta un utente può selezionare opzioni. Per ulteriori informazioni su caselle combinate, vedere Caselle combinate.

Molti sviluppatori di utilizzano le finestre di dialogo fornite in libreria comune per la casella di dialogo (COMDLG32.DLL) per eseguire attività che altrimenti potrebbe richiedere personalizzato di controlli di modifica. Per informazioni sulle finestre di dialogo comuni, vedere Common Dialog Box Library.

Rimedio: Inserire il CD-ROM CD di MSDN Library.

Index