PrintHookProc

La routine di hook PrintHookProc è una funzione di callback definito dall'applicazione o libreria definita che viene utilizzata con la funzione PrintDlg . La funzione riceve messaggi o notifiche destinate alla procedura di casella di dialogo predefinito della finestra di dialogo stampa comune.

Il tipo LPPRINTHOOKPROC definisce un puntatore a questa funzione di richiamata. PrintHookProc è un segnaposto per il nome della funzione definito dall'applicazione o libreria definita.

(UINT CALLBACK PrintHookProc HWND  hdlg, / / handle alla finestra di dialogo casellaUINTuiMsg, / / identificatore il messaggioWPARAMwParam, / / messaggio di parametroLPARAMlParam / / messaggio di parametro);
 

Parametri

hdlg
Gestire alla stampa comune di dialogo casella finestra a cui è destinato il messaggio.
uiMsg
Identifica il messaggio viene ricevuto.
wParam
Specifica le informazioni aggiuntive sul messaggio. Il significato esatto dipende dal valore del parametro uiMsg.
lParam
Specifica le informazioni aggiuntive sul messaggio. Il significato esatto dipende dal valore del parametro uiMsg.

Se il parametro uiMsg indica che il messaggio WM_INITDIALOG , lParam è un puntatore a una struttura PRINTDLG contenente che i valori specificati quando fu creata la finestra di dialogo comuni.

Valori restituiti

Se la routine di hook restituisce zero, la procedura di casella di dialogo predefinita elabora il messaggio.

Se la routine di hook restituisce un valore diverso da zero, la procedura di impostazione predefinita di dialogo casella ignora il messaggio.

Osservazioni

Quando si utilizza la funzione PrintDlg per creare una finestra di dialogo comune stampa , è possibile fornire una routine di hook PrintHookProc per l'elaborazione di messaggi o notifiche destinate alla procedura di casella di dialogo. Per abilitare la routine di hook, utilizzare la struttura PRINTDLG che è passato alla funzione creazione di dialogo. Specificare l'indirizzo della procedura gancio nel membro lpfnPrintHook e specificare il flag PD_ENABLEPRINTHOOK nel membro Flags.

La procedura di casella di dialogo predefinita elabora il messaggio WM_INITDIALOG prima di passarlo alla routine di hook. Per tutti gli altri messaggi, la routine di hook riceve il messaggio in primo luogo. Poi, il valore restituito di routine di hook determina se la procedura di dialogo predefinita elabora il messaggio o ignora.

Se la routine di hook elabora il messaggio WM_CTLCOLORDLG , deve restituire un handle di pennello validi per lo sfondo della finestra di dialogo. In generale, se la routine di hook elabora qualsiasi messaggio WM_CTLCOLOR *, deve restituire un handle di pennello validi per lo sfondo del controllo specificato.

Non chiamare la funzione EndDialog la routine di hook. Invece, la routine di hook può chiamare la funzione PostMessage per inviare un messaggio WM_COMMAND con il valore IDABORT per la procedura di casella di dialogo. Distacco IDABORT chiude la finestra di dialogo e provoca la funzione della casella di dialogo restituire FALSE. Se avete bisogno di sapere perché la routine di hook chiuso la finestra di dialogo, è necessario fornire il proprio meccanismo di comunicazione tra la routine di hook e l'applicazione.

È possibile sottoclasse i controlli standard della finestra di dialogo comune. Tuttavia, la procedura comune per la casella di dialogo può anche sottoclasse dei controlli. A causa di questo, si dovrebbero controlli sottoclasse quando la routine di hook elabora il messaggio WM_INITDIALOG. Questo assicura che la routine di sottoclasse riceve i messaggi specifici del controllo prima della procedura di sottoclasse impostata dalla procedura di dialogo casella.

Descrizione

nbsp; Windows &NT: richiede 3.1 o versione successiva.
Windows:Richiede Windows 95 o versioni successive.
Windows CE:Richiede la versione 2.0 o successiva.
Intestazione:Dichiarati in commdlg.h.
Importare librerie:Definito dall'utente.

Vedi anche

Comune di dialogo casella libreria panoramica, funzioni di Box di dialogo comuni, EndDialog, PostMessage, PrintDlg, PRINTDLG, WM_INITDIALOG, WM_CTLCOLORDLG

Rimedio: Inserire il CD-ROM CD di MSDN Library.

Index