Finestra di dialogo tipi di Box

La libreria di Box di dialogo comune fornisce una funzione di creazione e di una struttura per ogni tipo di dialogo comune. Per utilizzare una dialogo comune nella sua forma più semplice, si chiama la funzione di creazione e specificare un puntatore a una struttura contenente i valori iniziali e opzione flag. Dopo l'inizializzazione nella finestra di dialogo, la procedura di dialogo casella Usa la struttura per restituire informazioni sull'input dell'utente. È inoltre possibile personalizzare una dialogo comune per soddisfare le esigenze dell'applicazione.

La seguente tabella fornisce una breve descrizione dei diversi tipi di finestre di dialogo comuni e dimostra la funzione e utilizzato con ogni tipo di struttura.

Nella finestra di dialogo comuni Descrizione
Colore Visualizza i colori disponibili e facoltativamente consente all'utente di creare colori personalizzati. L'utente può selezionare un colore di base o personalizzato. Utilizzare la funzione di ChooseColor e CHOOSECOLOR struttura.
Trovare Visualizza una finestra di dialogo in cui l'utente può digitare la stringa da trovare. L'utente può inoltre specificare opzioni di ricerca, come ad esempio la direzione della ricerca e se la ricerca è case sensitive. Utilizzare la funzione trova testo e la struttura FINDREPLACE.
Tipo di carattere Consente di visualizzare gli elenchi dei font disponibili, dimensioni e altri attributi dei caratteri che l'utente può selezionare. Utilizzare la funzione di ChooseFont e CHOOSEFONT struttura.
Aperto Consente di visualizzare gli elenchi dei dischi, telefonici e le estensioni di file dal quale l'utente può selezionare per visualizzare un elenco di nomi di file. L'utente può digitare un nome file o selezionarne uno dall'elenco per individuare il file da aprire. Utilizzare la funzione di GetOpenFileName e struttura OPENFILENAME.
Stampa Visualizza informazioni sulla stampante installata e la sua configurazione. L'utente può selezionare le opzioni di stampa, come l'intervallo di pagine da stampare e il numero di copie e iniziare il processo di stampa. Utilizzare la funzione di PrintDlg e struttura PRINTDLG.

Windows NT 5.0 e versioni successive: Per visualizzare una finestra delle proprietà Print , piuttosto che una finestra di dialogo stampa , utilizzare la funzione di PrintDlgEx con la struttura PRINTDLGEX . Nella pagina generale della finestra delle proprietà è simile alla finestra di dialogo stampa . Finestra delle proprietà può anche avere pagine delle proprietà aggiuntive specifiche dell'applicazione e specifica del driver seguendo la pagina generale.

Imposta pagina Visualizza la configurazione di pagina corrente. L'utente può selezionare le opzioni di configurazione di pagina, come orientamento carta, dimensioni, origine e margini. Utilizzare la funzione di PageSetupDlg e PAGESETUPDLG struttura.
Sostituire Visualizza una finestra di dialogo in cui l'utente può digitare la stringa da trovare e la stringa di sostituzione. L'utente può specificare opzioni di ricerca, ad esempio se la ricerca è caso sensibile e opzioni di sostituzione, ad esempio la portata della sostituzione. Utilizzare la funzione di ReplaceText e struttura FINDREPLACE.
Salva come Consente di visualizzare gli elenchi dei dischi, telefonici e le estensioni di file dal quale l'utente può selezionare per visualizzare un elenco di nomi di file. L'utente può digitare un nome di file o selezionarne uno dall'elenco per specificare il nome con il quale salvare il file. Utilizzare la funzione GetSaveFileName e struttura OPENFILENAME.

&Notanbsp; Anche se è disponibile anche una finestra di dialogo Impostazioni di stampa , è stata sostituita dalla finestra di dialogo Imposta pagina . Nuove applicazioni scritte per Windows 95 o Windows NT versioni 3,51 o successive devono utilizzare la finestra di dialogo Imposta pagina , piuttosto che la finestra di dialogo Impostazioni di stampa .

Tutte le finestre di dialogo comuni sono modal, tranne le finestre di dialogo trova e Sostituisci . Finestre di dialogo modali deve essere chiusa dall'utente prima che la funzione utilizzata per creare il dialogo può restituire. Le finestre di dialogo trova e Sostituisci sono non modale; la funzione restituisce prima della chiusura della finestra di dialogo. Se si utilizzano le finestre di dialogo trova e Sostituisci , inoltre è necessario utilizzare la funzione IsDialogMessage nel ciclo di messaggi principale della vostra applicazione per assicurare che queste finestre di dialogo correttamente processo input da tastiera, come ad esempio i tasti tab ed esc.

Rimedio: Inserire il CD-ROM CD di MSDN Library.

Index