Modelli personalizzati

Finestre di dialogo comuni hanno modelli predefiniti che definiscono il numero, il tipo e la posizione dei controlli standard nella finestra di dialogo. È possibile definire un modello personalizzato per dare agli utenti accesso a ulteriori controlli che sono unici per l'applicazione.

Per tutte le finestre di dialogo comuni tranne le finestre di dialogo di tipo Esplora risorse aperte e Salva con nome , modificare il modello predefinito per creare un modello personalizzato che sostituisce il modello predefinito. Il modello personalizzato definisce il tipo e la posizione dei controlli standard, nonché eventuali ulteriori controlli.

Quando si crea un modello di finestra di dialogo personalizzate modificando il modello di finestra di dialogo predefinita, assicurarsi che gli identificatori per eventuali controlli aggiunti sono unici e non contrastino con gli identificatori dei controlli standard. La tabella seguente elenca il nome del file del modello predefinito e include file per ciascuno dei tipi comuni di dialogo casella.

Tipo di box di dialogo File di modello Includere file
Colore COLORE.DLG COLORDLG.H
Trovare FINDTEXT.DLG DLGS.H
Tipo di carattere TIPO DI CARATTERE.DLG DLGS.H
Aperto (selezione multipla) FILEOPEN.DLG DLGS.H
Aperto (selezione singola) FILEOPEN.DLG DLGS.H
Imposta pagina PRNSETUP.DLG DLGS.H
Stampa PRNSETUP.DLG DLGS.H
Stampa impostazione(obsoleto) PRNSETUP.DLG DLGS.H
Sostituire FINDTEXT.DLG DLGS.H

Per attivare un modello personalizzato, è necessario impostare un flag nel membro Flags della struttura corrispondente per la finestra di dialogo. Se il modello è una risorsa in un'applicazione o una libreria a collegamento dinamico, impostare un flag ENABLETEMPLATE nel membro Flags e utilizzare i membri hInstance e lpTemplateName della struttura per identificare il nome del modulo e risorsa. Se il modello è già in memoria, impostare un flag ENABLETEMPLATEHANDLE nel membro flag e utilizzare il membro hInstance per identificare l'oggetto di memoria che contiene il modello.

Nella maggior parte dei casi, è necessario attivare anche una procedura di gancio per la finestra di dialogo sostenere e l'elaborazione dell'input per i controlli supplementari nel tuo modello personalizzato.

Per le finestre di dialogo di tipo Esplora risorse aperte e Salva con nome , i modelli predefiniti non sono disponibili per la modifica. Invece, il vostro modello personalizzato definisce una finestra di dialogo bambino che include solo gli elementi da aggiungere alla finestra di dialogo standard. Il modello personalizzato anche definire controllo statico che specifica la posizione del cluster di controlli standard nella finestra di dialogo bambino. Per ulteriori informazioni, vedere Modelli personalizzati di tipo Esplora risorse.

Rimedio: Inserire il CD-ROM CD di MSDN Library.

Index