ReplaceText

La funzione ReplaceText crea una casella di dialogo non modali definite dal sistema che consente all'utente di specificare una stringa da ricercare e una stringa di sostituzione, nonché opzioni per controllare il trovare e sostituire le operazioni.

(HWND ReplaceText LPFINDREPLACE  lpfr / / puntatore alla struttura con l'inizializzazione / / dati);
 

Parametri

lpfr
Puntatore a una struttura FINDREPLACE che contiene le informazioni utilizzate per inizializzare la finestra di dialogo. Nella finestra di dialogo utilizza questa struttura per inviare informazioni sull'input dell'utente all'applicazione. Per ulteriori informazioni, vedere la sezione Osservazioni seguente.

Valori restituiti

Se la funzione ha esito positivo, il valore restituito è l'handle di finestra di dialogo. È possibile utilizzare l'handle di finestra per comunicare con la finestra di dialogo o chiuderlo.

Se la funzione ha esito negativo, il valore restituito è NULL. Per ottenere informazioni sull'errore esteso, chiamare la funzione CommDlgExtendedError , che può restituire uno dei seguenti codici di errore:

CDERR_FINDRESFAILURE CDERR_MEMLOCKFAILURE
CDERR_INITIALIZATION CDERR_NOHINSTANCE
CDERR_LOADRESFAILURE CDERR_NOHOOK
CDERR_LOADSTRFAILURE CDERR_NOTEMPLATE
CDERR_LOCKRESFAILURE CDERR_STRUCTSIZE
CDERR_MEMALLOCFAILURE FRERR_BUFFERLENGTHZERO

Osservazioni

La funzione ReplaceText non esegue un'operazione di sostituzione del testo. Invece, nella finestra di dialogo Invia messaggi FINDMSGSTRING registrato a routine di finestra del finestra proprietaria della finestra di dialogo. Quando si crea la finestra di dialogo, il hwndOwner membro della struttura FINDREPLACE identifica la finestra proprietaria.

Prima di chiamare ReplaceText, è necessario chiamare la funzione RegisterWindowMessage per ottenere l'identificatore per il messaggio FINDMSGSTRING. La procedura di casella di dialogo utilizza questo identificatore per inviare messaggi, quando l'utente fa clic su Trova successivo, sostituire o sostituire tutti i pulsanti, o quando si sta chiudendo la finestra di dialogo. Il parametro lParam di un messaggio FINDMSGSTRING contiene un puntatore alla struttura FINDREPLACE . Membro di questa struttura flag indica l'evento che ha causato il messaggio. Altri membri della struttura indicano l'input dell'utente.

Se si crea una finestra di dialogo di sostituire , è necessario utilizzare anche la funzione di IsDialogMessage nel ciclo di messaggi principale della vostra applicazione per garantire che la finestra di dialogo correttamente elabora input da tastiera, come ad esempio i tasti tab ed esc. La funzione IsDialogMessage restituisce un valore che indica se la finestra di dialogo Sostituisci elaborato il messaggio.

È possibile fornire una routine di hook FRHookProc per una finestra di dialogo di sostituire . La routine di hook in grado di elaborare i messaggi inviati a una finestra di dialogo. Per attivare una procedura di gancio, impostare il flag FR_ENABLEHOOK nel membro Flags della struttura FINDREPLACE e specificare l'indirizzo della procedura gancio nel membro lpfnHook.

Descrizione

nbsp; Windows &NT: richiede 3.1 o versione successiva.
Windows:Richiede Windows 95 o versioni successive.
Windows CE:Non supportato.
Intestazione:Dichiarati in commdlg.h.
Importare librerie:Utilizzare comdlg32.lib.
Unicode:Implementato come versioni Unicode e ANSI su Windows NT.

Vedi anche

Comune di dialogo casella libreria panoramica, funzioni di Box di dialogo comuni, CommDlgExtendedError, FINDREPLACE, FRHookProc, IsDialogMessage, RegisterWindowMessage, WM_CTLCOLORDLG