CreateCaret

La funzione CreateCaret crea una nuova forma per il punto di inserimento del sistema e assegna la proprietà del punto di inserimento nella finestra specificata. La forma del punto di inserimento può essere una linea, un blocco o una bitmap.

(BOOL CreateCaret HWND  hWnd, / / handle di finestra proprietariaHBITMAPhBitmap, / / handle a bitmap per la forma del punto di inserimentointnWidth, / / larghezza del punto di inserimentointnHeight / / altezza del punto di inserimento);
 

Parametri

hWnd
Identifica la finestra che possiede il punto di inserimento.
hBitmap
Identifica la bitmap che definisce la forma del punto di inserimento. Se questo parametro è NULL, il punto di inserimento è solido. Se questo parametro è (HBITMAP) 1, il punto di inserimento è grigio. Se questo parametro è un handle bitmap, il punto di inserimento è la bitmap specificata. La maniglia di bitmap deve essere stata creata dalla CreateBitmap, CreateDIBitmap, o LoadBitmap funzione.

Se hBitmap è un handle bitmap, CreateCaret ignora i parametri nWidth e nHeight ; la bitmap definisce la propria larghezza e altezza.

nWidth
Specifica la larghezza del punto di inserimento in unità logiche. Se questo parametro è zero, la larghezza è impostata la larghezza del bordo finestra definite dal sistema. Se hBitmap è un handle bitmap, CreateCaret ignora questo parametro.
nHeight
Specifica l'altezza, in unità logiche, del punto di inserimento. Se questo parametro è zero, l'altezza è impostata per l'altezza della frontiera finestra definite dal sistema. Se hBitmap è un handle bitmap, CreateCaret ignora questo parametro.

Valori restituiti

Se la funzione ha esito positivo, il valore restituito è diverso da zero.

Se la funzione ha esito negativo, il valore restituito è zero. Per ottenere informazioni di errore estese, chiamare GetLastError.

Osservazioni

I parametri nWidth e nHeight specificano la larghezza e l'altezza, il punto di inserimento nell'unità logiche; l'esatta larghezza e l'altezza in pixel, dipendono dalla modalità di mapping della finestra.

CreateCaret distrugge automaticamente la forma precedente accento circonflesso, se del caso, indipendentemente dalla finestra che possiede il punto di inserimento. Il punto di inserimento è nascosto fino a quando l'applicazione chiama la funzione ShowCaret per rendere visibile il punto di inserimento.

Il sistema fornisce un punto di inserimento per coda. Una finestra dovrebbe creare un accento circonflesso solo quando è attivo o ha il focus della tastiera. La finestra dovrebbe distruggere il punto di inserimento prima di perdere il focus della tastiera o di diventare inattiva.

È possibile recuperare la larghezza o l'altezza del bordo di finestra del sistema utilizzando la funzione GetSystemMetrics , specificando i valori SM_CXBORDER e SM_CYBORDER. Utilizzando la finestra confine larghezza o altezza garantisce che il punto di inserimento saranno visibile su uno schermo ad alta risoluzione.

Windows CE: Windows CE non supporta il parametro hBitmap e dovrebbe essere impostato su NULL. Impostazioni predefinite di Windows CE per un accento circonflesso solido.

Descrizione

nbsp; Windows &NT: richiede 3.1 o versione successiva.
Windows:Richiede Windows 95 o versioni successive.
Windows CE:Richiede la versione 1.0 o successiva.
Intestazione:Dichiarati in winuser.
Importare librerie:Utilizzare user32.lib.

Vedi anche

Panoramica di accenti circonflessi, funzioni Caret, CreateBitmap, CreateDIBitmap, DestroyCaret, GetSystemMetrics, HideCaret, LoadBitmap, ShowCaret

Rimedio: Inserire il CD-ROM CD di MSDN Library.

Index