COleDropTarget::OnDragOver

Virtual DROPEFFECT OnDragOver ( CWnd * pWnd, COleDataObject * pDataObject, DWORD dwKeyState, CPoint punto );

Valore restituito

L'effetto che può determinare se una goccia era tentata in corrispondenza della posizione specificata dal punto. Può essere uno o più dei seguenti:

Parametri

pWnd

Punti per la finestra che il cursore è posizionato.

pDataObject

Punti all'oggetto dati che contiene i dati per essere lasciato cadere.

dwKeyState

Contiene lo stato dei tasti di modifica. Questa è una combinazione di un qualsiasi numero dei seguenti: MK_CONTROL, MK_SHIFT, MK_ALT, MK_LBUTTON, MK_MBUTTONe MK_RBUTTON.

punto

Contiene la posizione corrente del cursore in coordinate del client.

Osservazioni

Viene chiamato dal framework quando il cursore viene trascinato sopra la finestra. Questa funzione deve essere sottoposto a override per consentire le operazioni di discesa a verificarsi nella finestra. L'implementazione predefinita di questa funzione chiama CView::OnDragOver, che restituisce DROPEFFECT_NONE per impostazione predefinita. Poiché questa funzione viene chiamata frequentemente durante un'operazione di drag-and-drop, dovrebbero essere ottimizzato quanto più possibile.

Per ulteriori informazioni, vedere IDropTarget in OLE 2 Programmer di riferimento, Volume 1.

COleDropTarget pa&noramica |nbsp; Membri della classe | Gerarchia Chart

Vedere a&nchenbsp;COleDropTarget::OnDragEnter, COleDropTarget::OnDragLeave, COleDropTarget::OnDrop, COleDropTarget::OnDropEx

Index