CHttpFilter

CHttpFilter non dispone di una classe base.

CHttpFilter crea e gestisce, con CHttpFilterContext, un oggetto filtro Hypertext Transfer Protocol (HTTP). Un filtro HTTP è una libreria di collegamento dinamico sostituibile (DLL) che il server si chiama su ogni richiesta HTTP. Quando il filtro viene caricato, indica al server che ordinamento delle notifiche è interessato. Dopo di che, ogni volta che si verificano gli eventi selezionati, il filtro è chiamato e dato la possibilità di elaborare tale evento.

Filtri ISAPI (Internet Server API) sono abbastanza potenti per consentire per le seguenti applicazioni:

  1. Schemi di autenticazione personalizzati

  2. Compressione

  3. Crittografia

  4. Registrazione

  5. Analisi del traffico o altre analisi richiesta

Filtri multipli possono essere installati. L'ordine di notifica si basa sulla priorità specificata dal filtro e quindi l'ordine di caricamento nel Registro di sistema per ogni legame. Consultare la documentazione del vostro filtro per vedere esattamente come installare il filtro.

&Notanbsp;  Una volta che un filtro inizia a elaborare una richiesta, riceverà i dati indipendentemente dal fatto se la richiesta è per un file o un'applicazione ISAPI.

Le applicazioni di filtro siedono tra la connessione di rete per il client e il server HTTP. A seconda delle opzioni che sceglie l'applicazione del filtro, essa può agire su diverse azioni di server, tra cui la lettura dei dati grezzi da client, elaborazione delle intestazioni, comunicazioni su un porto sicuro (PCT — Personal Communications Technology, SSL-Secure Sockets Layer e altri), o più altre fasi di elaborazione della richiesta HTTP.

Per impostare le notifiche di filtro che verrà utilizzato dal vostro filtro, vedere GetFilterVersion.

Per ulteriori informazioni sui filtri Internet, vedere estensioni ISAPI: filtri nel manuale del programmatore di Visual C++. Per informazioni sulla creazione di un filtro Internet con creazione guidata estensione ISAPI, vedere passaggi per creare un filtro ISAPI tipico nel manuale del programmatore di Visual C++.

# include lt;afxisapi.h>

Membri della classeGerarchia Chart

Campio&nenbsp; Esempio MFC MFCUCASE

Vedere a&nchenbsp;CHttpFilterContext, CHttpServer, CHttpServerContext

Index