CDumpContext

CDumpContext non dispone di una classe base.

La classe CDumpContext supporta orientato al flusso output diagnostico sotto forma di testo leggibile. È possibile utilizzare afxDump, un oggetto CDumpContext predeclared, per la maggior parte del vostro dumping. L'oggetto afxDump è disponibile solo nella versione di Debug di Microsoft Foundation Class Library.

Molte funzioni di diagnostica memoria utilizzano afxDump per loro output.

In ambiente Windows, l'uscita dall'oggetto predefinite afxDump , concettualmente simile al flusso cerr , viene instradato al debugger tramite la funzione OutputDebugString di Windows.

La classe CDumpContext ha un'inserzione Overload (lt; <) operatore per CObject puntatori che il dump di dati dell'oggetto. Se avete bisogno di un formato personalizzato discarica per un oggetto derivato, eseguire l'override di CObject::Dump. La maggior parte delle classi Microsoft Foundation implementare un override funzione membro Dump.

Le classi che non derivano da CObject, come CString, CTimee CTimeSpan, hanno i propri operatori di inserimento overload CDumpContext , come fanno le strutture utilizzate più di frequente, ad esempio CFileStatus, CPointe CRect.

Se si utilizza la macro IMPLEMENT_DYNAMIC o IMPLEMENT_SERIAL nell'implementazione della classe, allora CObject::Dump verrà stampato il nome del vostro CObject-classe derivata. In caso contrario, sarà la stampaCObject.

La classe CDumpContext è disponibile con le versioni di Debug e di rilascio della libreria, ma la funzione membro Dump è definita solo nella versione di Debug. Utilizzare # ifdef debug / # endif dichiarazioni su bracket codice diagnostico, compreso il tuo custom Dump di funzioni membro.

Prima di creare un oggetto CDumpContext personalizzato, è necessario creare un oggetto CFile che serve come la destinazione di discarica.

Per ulteriori informazioni su CDumpContext, vedere Supporto di debug MFC nel manuale del programmatore di Visual C++.

# define debug

# include lt;afx.h>

Membri della classe |nbsp; Gerarchia Chart

Vedere a&nchenbsp;CFile, CObject

Index