CDC::SetAbortProc 

int SetAbortProc ( BOOL ( CALLBACK EXPORT * lpfn ) ( HDC, int ) );

Valore restituito

Specifica il risultato della funzione SetAbortProc . Alcuni dei seguenti valori sono più probabile rispetto ad altri, ma tutti sono possibili.

Parametri

lpfn

Puntatore alla funzione abort per installare come la procedura di interruzione. Per ulteriori informazioni sulla funzione di callback, vedere la Funzione di Callback per CDC::SetAbortProc.

Osservazioni

Installa la procedura di interruzione per il processo di stampa.

Se un'applicazione deve consentire il processo di stampa essere annullato durante lo spooling, deve impostare la funzione di interruzione prima il processo di stampa è iniziato con la funzione membro StartDoc . Il Manager di stampa chiama la funzione di interruzione durante lo spooling per consentire all'applicazione di annullare il processo di stampa o di elaborare condizioni fuori di spazio su disco. Se non è impostata alcuna funzione di interruzione, il processo di stampa avrà esito negativo se non c'è abbastanza spazio su disco per lo spooling.

Si noti che le caratteristiche di Microsoft Visual C++ semplificano la creazione della funzione di callback passata al SetAbortProc. L'indirizzo passato alla funzione membro EnumObjects è un puntatore ad una funzione esportata con __declspec(dllexport) e con la convenzione di chiamata StdCall.

Inoltre non avete esportare il nome della funzione in un'istruzione EXPORTS in un file di definizione dei moduli dell'applicazione. È possibile utilizzare il modificatore di funzione di esportazione , come in

BOOL CALLBACK Esportare Lafunzione ( HDC, int );

a causare il compilatore emettere il record di esportazione adeguato per l'esportazione di nome senza aliasing. Questo funziona per la maggior parte delle esigenze. Per alcuni casi particolari, come ad esempio esportare una funzione ordinale o alias l'esportazione, è comunque necessario utilizzare un'istruzione EXPORTS in un file di definizione di modulo.

Richiamata registrazione interfacce sono ora type-safe (è necessario passare un puntatore a funzione che punta al giusto tipo di funzione per il callback specifico).

Si noti inoltre che tutte le funzioni di callback devono intercettare eccezioni Microsoft Foundation prima di tornare a Windows, dal momento che le eccezioni non possono essere generate attraverso i confini di richiamata. Per ulteriori informazioni sulle eccezioni, vedere l'articolo eccezioni nel manuale del programmatore di Visual C++.

CDC pa&noramica |nbsp; Membri della classe | Gerarchia Chart

Index