CDaoTableDef::SetConnect

public static void SetConnect (LPCTSTR lpszConnect );
tiro (CDaoException, CMemoryException);

Parametri

lpszConnect

Puntatore a un'espressione stringa che specifica i parametri aggiuntivi per passare a ODBC o i driver ISAM installabili.

Osservazioni

Per un oggetto CDaoTableDef che rappresenta una tabella allegata, oggetto string è costituito da una o due parti (uno specificatore di tipo database e un percorso per il database).

Il percorso, come illustrato nella tabella seguente è il percorso completo della directory contenente i file di database e deve essere preceduto da un identificatore "DATABASE =". In alcuni casi (come con Microsoft Jet e Microsoft Excel databases), un nome di file specifico è incluso nell'argomento percorso database.

&Notanbsp;  Non includere spazi intorno il segno di uguale nelle dichiarazioni di percorso della forma "DATABASE = unità: \\path". Questo si tradurrà in un'eccezione e la mancanza di connessione.

Nella tabella riportata di tipi di database possibili e loro corrispondenti identificatori di database e percorsi:

Tipo di database Identificatore Percorso
Database utilizzando il motore di database Jet "[database];" "unità: \ \percorso\ \nomefile.MDB"
dBASE III "dBASE III;" "unità: \ \percorso"
dBASE IV "dBASE IV;" "unità: \ \percorso"
dBASE 5 "dBASE 5.0;" "unità: \ \percorso"
Paradox 3. x "Paradox 3. x"; "unità: \ \percorso"
Paradosso 4. x "Paradosso 4. x"; "unità: \ \percorso"
Paradosso 5. x "Paradosso 5. x"; "unità: \ \percorso"
FoxPro 2.0 "FoxPro 2.0;" "unità: \ \percorso"
2.5 FoxPro "FoxPro 2.5;" "unità: \ \percorso"
2.6 FoxPro "FoxPro 2.6;" "unità: \ \percorso"
Excel 3.0 "Excel 3.0;" "unità: \ \percorso\ \nomefile.XLS"
Excel 4.0 "Excel 4.0;" "unità: \ \percorso\ \nomefile.XLS"
Excel 5.0 o Excel 95 "Excel 5.0;" "unità: \ \percorso\ \nomefile.XLS"
Excel 97 "Excel 8.0;" "unità: \ \percorso\nomefile.XLS"
Import HTML "Import HTML;" "unità: \ \percorso\nomefile"
Esportazione in HTML "HTML Export;" "unità: \ \percorso"
Testo "Testo"; "unità: \\path"
ODBC "ODBC;
DATABASE =database;
UID =utente;PWD =password;
DS&N =datasourcename;
LOGINTIMEOUT =secondi;"nbsp; (Questo non può essere una stringa di connessione completa per tutti i server; è solo un esempio. È molto importante non avere spazi tra i parametri.)
Nessuno
Exchange "Exchange;

MAPILEVEL =folderpath;

[TABLETYPE = {0 | 1};]

[Profilo =Profilo;]

[PWD =password;]

[DATABASE =database;] "

"unità:percorso\\ \\nomefile.MDB"

&Notanbsp;  BTrieve non è più supportato come di DAO 3.5.

È necessario utilizzare una doppia barra rovesciata (\) nelle stringhe di connessione. Se si sono modificate le proprietà di una connessione esistente utilizzando SetConnect, è necessario chiamare successivamente RefreshLink. Se si sono inizializzando le proprietà di connessione utilizzando SetConnect, non si devono chiamare RefreshLink, ma se si sceglie di farlo, in primo luogo accodare i tabledef.

Se una password è richiesta ma non previsto, il driver ODBC Visualizza un tempo di casella la prima finestra di dialogo account di accesso è possibile accedere a una tabella e ancora una volta se la connessione viene chiuso e riaperto.

È possibile impostare la stringa di connessione per un oggetto CDaoTableDef fornendo un argomento di origine per la funzione membro Create . È possibile verificare l'impostazione per determinare il tipo, percorso, user-ID, password o origine dati ODBC del database. Per ulteriori informazioni, vedere la documentazione per il driver specifico.

Per ulteriori informazioni sugli oggetti TableDef, vedere gli articoli Tabledef DAO e Tabledef DAO: utilizzo di oggetti TableDef nel manuale del programmatore di Visual C++. Per informazioni correlate, vedere l'argomento "Proprietà Connect" nella guida di DAO.

Pa&noramica CDaoTableDef |nbsp; Membri della classe | Gerarchia Chart

Vedere a&nchenbsp;CDaoTableDef::RefreshLink, CDaoTableDef::SetAttributes

Index