CDaoQueryDef::Create

virtual void crea (LPCTSTR = NULL, LPCTSTR lpszName lpszSQL = NULL);
tiro (CDaoException, CMemoryException);

Parametri

lpszName

 Il nome univoco della query salvata nel database. Per informazioni dettagliate sulla stringa, vedere l'argomento "Metodo CreateQueryDef" nell'aiuto di DAO. Se si accetta il valore predefinito, una stringa vuota, viene creato un oggetto querydef temporaneo. Tale una query non viene salvata nell'insieme QueryDefs.

lpszSQL

La stringa SQL che definisce la query. Se si accetta il valore predefinito di NULL, necessario chiamare pi tardi SetSQL per impostare la stringa. Fino ad allora, la query non definita. possibile, tuttavia, utilizzare la query non definita per aprire un recordset; Per ulteriori informazioni, vedere la sezione Osservazioni. L'istruzione SQL deve essere definito prima che possibile aggiungere l'oggetto querydef per la raccolta di oggetti QueryDef.

Osservazioni

Chiamare questa funzione membro per creare una nuova query salvate o una nuova query temporanea. Se si passa un nome in lpszName, pu quindi chiamare Append per salvare il querydef in insieme QueryDefs del database. In caso contrario, l'oggetto un oggetto querydef temporaneo e non viene salvata. In entrambi i casi l'oggetto querydef in uno stato aperto, e sia possibile utilizzarlo per creare un oggetto CDaoRecordset o chiamare la funzione di membro dell'oggetto querydef Execute.

Se non viene fornito un'istruzione SQL in lpszSQL, non possibile eseguire la query con Execute ma possibile utilizzarlo per creare un recordset. In tal caso, MFC utilizza istruzione di SQL predefinita del recordset.

Per informazioni sugli oggetti QueryDef, vedere l'articolo Querydef DAO nel manuale del programmatore di Visual C++.

Pa&noramica CDaoQueryDef |nbsp; Membri della classe | Gerarchia Chart

Vedere a&nchenbsp;CDaoQueryDef::Open, CDaoQueryDef::CDaoQueryDef, CDaoRecordset::GetSQL

Index